la Repubblica

Salvatore Borsellino - La Repubblica delle stragi  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at July 28, 2018
Salvatore Borsellino - La Repubblica delle stragi

Salvatore Borsellino - La Repubblica delle stragi
Italian | 2018 | 318 pages | ISBN: 8899784493 | EPUB | 0,7 MB

La storia occulta del nostro Paese viene scritta in sedici anni: dal 1978 al 1994. Il finto sequestro Sindona, la strage di Bologna, le bombe del Rapido 904, l'estate dell'Addaura e dell'assassinio Agostino, l'autoparco milanese di via Oreste Salomone e l'omicidio Mormile, i giorni della Falange Armata, quelli della Uno bianca e la militarizzazione del Paese con una serie di fatti di sangue e attentati apparentemente senza senso. Fino ad arrivare agli ordigni di Cosa nostra del '92 e del '93, segnali di una trattativa avviata dalla mafia con uomini delle istituzioni. Nel novembre 1993 però tutto sembra smorzarsi per poi tacere definitivamente nel febbraio 1994. Cos'è successo? Prefazione di Marco Travaglio.

la repubblica del cuore  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at June 13, 2018
la repubblica del cuore

la repubblica del cuore by alessandro piacenti
Italian | 2010 | ISBN: n/a | 109 pages | PDF | 0.5 MB
La Repubblica di Platone tra utopia, stato etico e ricerca del filosofico in politica

La Repubblica di Platone tra utopia, stato etico e ricerca del filosofico in politica by Alberto Gregori
Italian | 2017 | ISBN: n/a | 55 pages | PDF | 3.3 MB

La Repubblica Romana  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at June 4, 2018
La Repubblica Romana

La Repubblica Romana by Marcello Pellegrini
Italian | 2017 | ISBN: n/a | 43 pages | PDF | 1.7 MB

Marc Fumaroli - La repubblica delle lettere  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at May 31, 2018
Marc Fumaroli - La repubblica delle lettere

Marc Fumaroli - La repubblica delle lettere
Italian | 2018 | 460 pages | ISBN: 8845932591 | EPUB | 1,2 MB

Nel corso degli anni, Marc Fumaroli ha studiato e frequentato assiduamente «quella società ideale, e ciò nondimeno reale, che fino alla Rivoluzione francese oltrepassò la geografia politica e religiosa dell'Europa via via umanista, classica, barocca, neoclassica, avendo costantemente l'Antico come patrimonio e oggetto di riflessione», e che «si è essa stessa chiamata per quattro secoli e in tutte le lingue Repubblica delle Lettere». Questo volume raccoglie l'essenziale di quanto egli ha scritto sull'argomento, che proprio grazie a lui è tornato a essere ineludibile in qualsiasi riflessione sulla cultura europea. Nata con la contagiosa passione di Petrarca per far riemergere a forza di scavi il tesoro disperso e sepolto dell'antica humanitas e della sua urbanitas, e sviluppatasi nella Firenze di Marsilio Ficino, «quella società di amici e di uguali» ha attraversato i secoli, trasferendo via via la sua capitale da Firenze a Roma, da Roma a Venezia, e da qui a Aix e a Parigi, che sarà in concorrenza con Londra e Amsterdam..
Matteo Stefanori - Ordinaria amministrazione. Gli ebrei e la Repubblica sociale italiana

Matteo Stefanori - Ordinaria amministrazione. Gli ebrei e la Repubblica sociale italiana
Italian | 2017 | 225 pages | ISBN: 885812779X | EPUB | 1 MB

Il 30 novembre 1943, con un'ordinanza di polizia, il governo della Repubblica sociale italiana decise di arrestare e rinchiudere in campo di concentramento tutti gli ebrei che vivevano in Italia. Agenti di polizia e carabinieri, quasi fosse ordinaria amministrazione, eseguirono con prontezza gli ordini ricevuti. Nel giro di poche settimane uomini, donne e bambini furono fermati dalle autorità, privati dei loro beni, condotti prima in campi 'provinciali' e poi trasferiti in una struttura 'nazionale', a Fossoli di Carpi, vicino Modena. A cinque anni dalle leggi razziali del 1938, la persecuzione antiebraica voluta dal fascismo conobbe cosi un ulteriore 'salto di qualità': il nuovo Stato di Mussolini si pose l'obiettivo di relegare in un campo di concentramento tutta la popolazione ebraica, considerata un nemico di guerra. Ben presto questo fitto sistema di campi si trasformò in una trappola che avrebbe portato gli ebrei italiani nel cono d'ombra della Shoah.
Sergio Rizzo - La cricca. Perché la Repubblica italiana è fondata sul conflitto d'interessi

Sergio Rizzo - La cricca. Perché la Repubblica italiana è fondata sul conflitto d'interessi
Italian | 2011 | 301 pages | ASIN: B074QSXJ73 | EPUB | 1 MB

Ezio Cartotto - Gli uomini che fecero la Repubblica  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at July 31, 2017
Ezio Cartotto - Gli uomini che fecero la Repubblica

Ezio Cartotto - Gli uomini che fecero la Repubblica. L'esempio dei maestri di ieri per ritrovare il senso della politica nell'Italia di oggi
Italian | 2012 | 209 pages | ASIN: B007P8MVBQ | EPUB | 1 MB

Joost de Vries - La Repubblica  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at June 22, 2017
Joost de Vries - La Repubblica

Joost de Vries - La Repubblica
Italian | 2017 | 288 pages | ASIN: B071WQNR34 | EPUB | 1,2 MB

La Repubblica del Selfie. Dalla meglio gioventù a Matteo Renzi - Marco Damilano  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at May 2, 2017
La Repubblica del Selfie. Dalla meglio gioventù a Matteo Renzi - Marco Damilano

La Repubblica del Selfie. Dalla meglio gioventù a Matteo Renzi - Marco Damilano
Italian | 2015 | 285 Pages | ISBN: 8817079006 | EPUB | 1.75 MB

La Repubblica è nata settant'anni fa con i ragazzi scesi dalle montagne per sedersi al tavolo della Costituente. Erano i padri della democrazia, i buoni maestri che tenevano insieme cattolici e comunisti, radicali e liberali, e intanto costruivano autostrade e conficcavano milioni di antenne sui tetti delle case. Ma poi i padri invecchiarono e arrivarono i figli, la meglio gioventù della tv a colori e dell'aria di piombo. L'inizio del vuoto…